BifariniLibro

Il NeoLiberismo e l’egemonia sulle masse
Un dibatito alla Libreria HoraFelix

di , 3 dicembre 2018

NEOLIBERISMO E MANIPOLAZIONE DI MASSA

un Libro–Analisi di ILARIA BIFARINI – una “Bocconiana Redenta”

 Antonio  Galloni  ed  Arnaldo  Vitangeli  ne discuteranno con l’Autrice

GIOVEDI’  6  DICEMBRE ore  18.30

presso il Caffè Letterario HORAFELIX in via Reggio Emilia 89 Roma

 Neoliberismo: per capire appieno di cosa si tratti, è necessario scrollarsi di dosso le categorie tradizionali e adottare un approccio interdisciplinare. Tale teoria, infatti, non può essere compresa limitandosi a un’analisi economica, liquidata semplicisticamente come la supremazia totale del libero mercato e della concorrenza.Esso rappresenta piuttosto una scienza immanente, una teoria del tutto, che permea ogni aspetto della società contemporanea con la potenza di una religione.

Attraverso la sua indiscussa egemonia, realizzata con un’abile e capillare propaganda, le élite sono riuscite a realizzare definitivamente il loro sempiterno progetto: dominare i popoli e le masse.L’economia è stata snaturata dalla sua natura di scienza sociale rivolta all’uomo e dal suo legame diretto con l’economia reale, virando verso la finanza che, nata come supporta all’attività di produzione, è divenuta il fulcro del sistema neoliberista. Perché un modello sempre più lontano dalla realtà potesse prendere il sopravvento si è operato attraverso un costante e invisibile lavoro di manipolazione dell’opinione pubblica, fino alla sua totale interiorizzazione.

Info sull'Autore