5f87bb0de25dad19a61b00e0cff4ea7c_XL

PiùLibriPiùLiberi – Un poliedro

11 dicembre 2018 / di / 0 Commenti

Una Fiera libraria come manifesto e come umana comunicazione E’ appena finita a Roma , il 9 dicembre, la Fiera della Piccola e Media Editoria nella Nuvola di Fuksas, un appuntamento regolarmente rispettato da diciassette anni, e con immenso successo. Svariati argomenti, svariati gusti e ricerche assolutamente svolti e soddisfatti, con qualche interrogativo, però, che sorge all’osservarla nel suo complesso. Innanzitutto la deviazione di interesse data dalla Nuvola, che non fa calcolare giuste statistiche in merito ai numeri di presenze: chi è interessato alla Fiera e chi ai libri? E la Nuvola è un capolavoro o uno sforzo di capolavoro? Sì perchè l’aspetto influenzato da essa, immediatamente seguente all’entusiasmo provocato da tante Case Editrici nel loro fulgore, piccole o medie che siano e indubbiamente maggiore di quello fornito dalle grandi, dove tutto è ormai condotto con nonchalance, è quello di un disperato aggrapparsi a temi ormai discussi troppo o addirittura al tramonto. Vedere concerti di titoli e riunioni a base di migranti, emigranti, girovaghi, naufraghi e quant’altro suscita poco curiale affettuosità come le direzioni vorrebbero, piuttosto malcontento o rifiuto: inutile fare raccolte nelle sale stellari, i partecipanti di loro volontà sono scarsi. Più che una ricerca alla lettura di valore, […]

Leggi tutto
maxresdefault

Una meritoria iniziativa del “Rotary Club Roma” a Rebibbia

5 dicembre 2018 / di / 0 Commenti

UN CONCRETO AIUTO ALLE DETENUTE DI REBIBBIA, per il loro re-inserimento nel Mondo del Lavoro Il Rotary Club di Roma, in collaborazione con Panta Coop, cooperativa che opera da molti anni nell’ambiente carcerario di Rebibbia, giovedì 6 dicembre, alle ore 10.30, inugurerà la Lavanderia e Stireria dell’Istituto Femminile di Rebibbia.

Leggi tutto
San-Marino-300x174

SAN MARINO Repubblica dei Campanelli

2 dicembre 2018 / di / 0 Commenti

Lo confesso, l’esistenza della Repubblica di San Marino mi ha sempre fatto sorridere, considerandola una vera e propria bizzarria geopolitica, uno staterello che in cima al Titano consuma riti da operetta, degni solo di appagare la mania fotografica, oggi soprattutto selfie, di numerosi turisti, curiosi o desiderosi di evadere dalla normalità statuale, istituzionale delle loro nazioni d’origine.

Leggi tutto
532079-995x524

A Torino, la voce dei Cittadini
con l’Associazione “Giustizia e Sicurezza”

2 dicembre 2018 / di / 0 Commenti

dal  COMITATO all’ ASSOCIAZIONE… così “Giustizia e Sicurezza” da’ voce ai Cittadini di Torino ! Dal settembre 2018 presa la propria prrroorua oro voce ai cittadini del capoluogo piemontese:  a distanza di pochi mesi sono già arrivati i primi risultati L’Associazione Giustizia & Sicurezza si è costituita a Torino nel settembre del 2018 a Torino ad opera di Paolo Biccari, Marco Paganelli e Matteo Guardia, a seguito della trasformazione del  Comitato “Cittadini della Circoscrizione 5″ che già in precedenza era stato un laboratorio di iniziative ed attività. La trasformazione in ASSOCIAZIONE  è stata determinata per “avere più voce in capitolo nelle Istituzioni – purtroppo ormai sorde – e potersi occupare del territorio a 360°”, come si apprende dal loro blog (*1)

Leggi tutto
Amalia-Ercoli-Finzi-

Amalia Ercoli Finzi: “bambine giocate con le bambole e con il meccano”

30 novembre 2018 / di / 0 Commenti

A pochi giorni dall’atterraggio della sonda Insight della Nasa su Marte, è doveroso riprendere un’intervista di Amalia Ercoli Finzi meglio conosciuta come la Signora della comete. 

Leggi tutto
Senza titolo

“AL DI LÀ DEL NON-SENSO” il nuovo libro di Antonio Thellung

28 novembre 2018 / di / 0 Commenti

AL DI LÀ DEL NON-SENSO, dall’inquietudine alla speranza.  Gribaudi editore

Leggi tutto
italia

Cari Fratelli Italiani

23 novembre 2018 / di / 0 Commenti

Cari Fratelli Italiani, attaccati da bombardamenti di TV e giornali di stile globalistico, cari lavoratori, madri, padri, figli, tenete alta e salda la memoria. Ad alta voce, qui si dice e si rammenta quante volte, da Berlusconi in poi, è stato usato politicamente lo Spread dall’Europa per conto della cara sorella latina e germanica con gli affini, con le sole paure di essere oscurati dal genio italico e di tornare alla torbida sclerosi culturale ed economico-legale della fine dell’Impero Romano.

Leggi tutto
Senza titolo2

Come “Educare” …. e Cambiare la Scuola

20 novembre 2018 / di / 0 Commenti

IL CAMBIAMENTO A SCUOLA con la METODOLGIA di ANNA LUCIA VONA SALA CONVEGNI  presso il convento dei Cappuccini Via Veneto, 21 –  ROMA Martedì 27 novembre  – h.15,00 Possibilità di intervenire nella discussione, con il brain storming

Leggi tutto
Senza titolo

I “Delitti Partigiani” e Compagno Mitra
rievocati in un libro di Gianfranco Stella

17 novembre 2018 / di / 1 Commento

COMPAGNO DRAGO e gli altri: i serial killer protetti dal Pci una recensione con un articolato commento a cura di ANDREA ZAMBRONE * Con il libro “Compagno mitra” hanno nome e volto quei partigiani che uccisero nemici politici e innocenti padri di famiglia. Molti fatti raccontati dallo storico Gianfranco Stella sono noti. Quel che non era noto erano i nomi dei killer e delle bande di gappisti che agivano indisturbati in nome della giustizia proletaria con omicidi, razzie, sequestri ed estorsioni riuscendo a sfuggire alla giustizia o salvandosi con pochi anni di carcere. Come il partigiano Drago: un killer spietato che ammazzò 150 persone, tra cui il sacerdote don Dante Mattioli, il cui corpo non venne mai trovato. Coperto dal Pci, sconosciuto ai libri di storia, nessuno lo disturbò mai e morì nel suo letto con al collo una medaglia al valor militare. 

Leggi tutto
310x0_1540202601699.combo_italia_europa

Italia / Europa: 1 a 0

15 novembre 2018 / di / 0 Commenti

  Tutti i nodi vengono al pettine e per i ministri è ora di salvare l’immagine: infatti è in approvazione, da parte del governo,una legge che  è un  perno intorno a cui ruotano i ministri grillo-leghisti, oramai  dell’Europa  antagonisti. Il vecchio continente è attraversato da un terremoto politico scatenato da una ostica legge italiana,considerata da tutti un po’ balzana. Il giovane Di Maio, in campagna elettorale,ha fatto una promessa colossale che poi andrebbe mantenuta,  evitando una brutta caduta. Con grande baldanza, ha promesso il reddito di cittadinanza che milioni di italiani aspettano, giovani e anziani. Il suo cavallo di battaglia ha sbattuto contro la muraglia degli oppositori politici che evocano neri pronostici; non promettendo ancora nessuna gioia, il cavallo è diventato di Troia perché  nasconde gli umori dei big europei  che considerano gli italiani  dei babbei.

Leggi tutto
logo-2x-big

Vittoriale degli Italiani: le energie cosmiche

13 novembre 2018 / di / 0 Commenti

6 dicembre 2018 LE ENERGIE COSMICHE IX PREMIO DEL VITTORIALE Giordano Bruno Guerri – presidente della Fondazione Il Vittoriale degli Italiani – invita alla manifestazione Le energie cosmiche, che si terrà il prossimo 6 dicembre a partire dalle ore 17.30. Il programma e l’invito ufficiale verranno comunicati presto.  

Leggi tutto
Libia-TRIPOLI-n-7-Piazza-Italia

1938 – “Il libretto di lavoro in Libia”:
come l’ Italia tutelava i lavoratori

12 novembre 2018 / di / 0 Commenti

IL LAVORO E LA SUA TUTELA nel 1938  di RAFFAELE PANICO  Regno d’Italia, nell’anno 1938, a Tripoli, veniva dall’editore “Maggi” pubblicato un breve volume di pagine 110, in formato tascabile, con dorso rigido: “Il libretto di lavoro in Libia” di Mario Scaparro. Dopo solo 65 anni all’incirca, dalla presa di Roma, il tempo della cattività avignonese, l’Italia monarchica aveva così tanta cura e attenzione per il lavoratore italiano e libico. In particolare, nel libro succitato, in questo testo tascabile e divulgativo delle normative delle leggi vigenti, risalta all’attenzione il valore del collocamento del lavoratore in questi termini:

Leggi tutto
Locandina Uomo solo

In coda in un anonimo ufficio di Equitalia

8 novembre 2018 / di / 0 Commenti

La solitudine di un uomo qualunque Un Maurizio Micheli bravissimo, in I pensieri di Pasquale nella rappresentazione teatrale, per la regia di Luca Sandri, di “UN UOMO IN FILA”, accurato lavoro di comicità che vuole divertire rivolgendosi a tutti e senza distinzione di eta’. L’interpretazione del Micheli, a tratti, é accompagnata, da un gradevole ed appropriato sottofondo musicale del pianista Gianluca Sambataro. La trama è quella della solitudine di un uomo in coda in uno sconosciuto ufficio di Equitalia che con altri esseri umani, come lui, aspettano di conoscere il loro destino. Dopo frasi di circostanza scambiate con sconosciuti personaggi immaginari, la lunga ed estenuante attesa induce Pasquale a mettersi in fila con se stesso. Vera protagonista è “l’attesa” unitamente all’incomunicabilità ed alla solitudine dell’uomo moderno  in cui trovano spazio pensieri, attese, apprensione, manie, ed a volte liberatorie illusioni. Per ingannare la lunga attesa Pasquale riflette con umorismo sul molto del niente dell’esistenza di una vita di “uomo qualunque” e solo con il confronto con il proprio vissuto può svelare il senso profondo della vita. Interpretando il personaggio di Pasquale, Maurizio Micheli,  porgendosi al pubblico con l’ironia che gli è propria, con l’uso di dialetti italici, con un tono di voce misurato […]

Leggi tutto
angelo4

un lutto in redazione

8 novembre 2018 / di / 0 Commenti

A nome del Direttore Resposabile Antonio Parisi e di tutta la Redazione, la nostra affettuosa e fraterna vicinanza a Flippo Otenzi che, oggi,  ha visto volare in Cielo la sua cara Mamma ***** ***  *****  CHE RIPOSI IN PACE e CHE LA TERRA LE SIA LIEVE   

Leggi tutto
foto-CONSIGLIO-DI-STATO

IL Consiglio di Stato “scalpitante”…
con invasioni a tutto campo!

3 novembre 2018 / di / 0 Commenti

Scuola e… Giustizia: quando i giudici “rubano il mestiere” ai professori Una notizia pubblicata pochi giorni fa sui numerosi quotidiani e diffusa da vari telegiornali ha suscitato indignazione non solo presso i docenti di scuola media, ma anche nelle persone dotate di buon senso; i giudici del Consiglio di Stato sono saliti in cattedra e hanno promosso un alunno di prima media che il Consiglio di Classe di una Scuola di Scandiano, in provincia di Reggio Emilia, aveva osato “non ammettere” alla classe successiva. Va evidenziato che tale mancata ammissione (alias… bocciatura), impugnata dai genitori dell’alunno, era stata già confermata dal Tar.   

Leggi tutto
palazzo-cnr

Il Patrimonio Culturale Digitale

25 ottobre 2018 / di / 0 Commenti

Il Convegno del CNR per promuovere la Cultura Mercoledì 24 ottobre al CNR, piazzale Aldo Moro, 7, un convegno organizzato da CNR, ICCU, La Sapienza ed altre entità di ricerca del territorio ha fatto il punto della situazione sull’esito ed i benefici avuti dall’applicazione del digitale nella cultura e nella diffusione delle informazioni e comunicazioni nel campo sia umanistico che scientifico. E’ emerso che la digitalizzazione delle elaborazioni culturali è essenziale soprattutto per la preparazione di sviluppi ulteriori delle conoscenze. Il Convegno è stato aperto da Vittorio Calaprice, del Patrimonio Librario Antico, il quale ha dato parola al collega Solimine, della Sapienza, in argomento. In particolare lo Studioso ha riferito che la Rete usufruisce del digitale per 30 milioni di volumi in 400 lingue diverse, cosa che favorisce sia il professore che lo studente occupato in ricerche. I corsi che si è potuto offrire per questo allargarsi della consultazione e della conoscenza sono 2700 da ben 2150 Università. I corsi preferiti sono quello di Archeologia e discipline artistiche. Si è poi trattato della valorizzazione del patrimonio, ad opera di Cristina Loglio, consigliere dell’On. Silvia Costa, che è riuscita a forzare la volontà dissuasiva di Juncker per la dichiarazione dell’ “anno […]

Leggi tutto
Grande-Guerra-2

Due colpi, milioni di morti: 4 novembre 1918 / 4 novembre 2018

25 ottobre 2018 / di / 0 Commenti

Due colpi, … milioni di morti _______________ Note di ALESSANDRO RICCI Il prossimo 4 novembre, San Carlo Borromeo, “la vittoria” ricorderà il centenario di quel 4 novembre 1918 che concluse la prima guerra mondiale sul fronte italo – austriaco. Riporto alcune lettere di Ugo Ojetti che furono pubblicate nella rivista “Storia Illustrata” nel novembre 1958, un po’ di anni fa.

Leggi tutto
310x0_1540202601699.combo_italia_europa

Dalla resa di Conte alla resa dei conti

24 ottobre 2018 / di / 0 Commenti

  Credevamo di averne viste di tutti i colori nella politica italiana, ma francamente quello che è accaduto nella scorsa settimana ha aggiunto nuove tonalità alle sfaccettature ed alla  policromia tipica delle coalizioni di governo italiane. I fatti sono noti, ma vale la pena farne un breve riepilogo: il Premier Conte vara alla ventiquattresima ora la finanziaria, da inviare all’esame preventivo di Bruxelles, che prevede un decreto fiscale con misure di cosiddetta pacificazione tra contribuente e fisco che in realtà contiene un ennesimo condono tombale con esclusione della perseguibilità sul piano penale per gli immobili e i beni imboscati all’estero, per i capitali illeciti frutto di usura o riciclaggio, con elevazione dei tetti massimali di evasione su tutte le tasse non pagate negli ultimi cinque anni. Un vero maxi condono globale che è uno schiaffo al buon senso, all’onestà, alla coerenza con le promesse elettorali.

Leggi tutto
Senza titolo

Tercio Legionario… Conferenza alla Piccola Caprera

24 ottobre 2018 / di / 0 Commenti

Con le note di  “CARA AL SOL” L’ANCIS e la Fondazione Hispano Latina comunicano che domenica 4 Novembre 2018 Centenario della Vittoria nella Prima Guerra Mondiale, alle ore 15.00, dopo la commemorazione mattutina degli Ufficiali del Reggimento GG.FF. e le premiazioni di rito, ospiti dell’Associazione Volontari di “Bir el Gobi” alla Piccola Caprera (Ponti sul Mincio) sarà tenuta la conferenza sul Tercio Legionario che tanto trasse dal nostro Arditismo di Guerra.

Leggi tutto
download (4)

Ettore Ferrari, artista e politico

23 ottobre 2018 / di / 0 Commenti

  Venerdì 9 novembre 2018 ore 16.30 Sala conferenze che si apre sul Chiostro dei “Melangoli” ( Via Anicia, 12 zona Trastevere – Roma) MANIFESTAZIONE IN RICORDO DI ETTORE PASSALALPI FERRARI Organizzata dalla figlia Serena Passalalpi Ferrari in collaborazione con il Servizio Biblioteca del Grande Oriente d’Italia Conduce  RENATO MAMMUCARI Interverranno BERNARDINO FIORAVANTI (Bibliotecario del Grande Oriente d’Italia) e MARCO PIZZO (Direttore del Museo Centrale del Risorgimento) Ettore Passalalpi Ferrari, discendente del Gran Maestro, scultore e pittore Ettore Ferrari, ha dedicato tutta la vita al suo avo illustre. Autore di numerose pubblicazioni su di lui tra cui Ettore Ferrari tra le Muse e la politica (Edimond, 2005), una fonte inesauribile di informazioni e di dati sull’artista, l’uomo politico e il massone.            

Leggi tutto