Franz_Joseph_of_Austria_1910_old

18/8/1830… 188 anni fa, nasceva l’ Imperatore Francesco Giuseppe

16 agosto 2018 / di / 0 Commenti

FRANZ JOSEPH, un IMPERATORE IMPORTANTE  .…. e non solo Il 18 Agosto 1830, ben 188 anni or sono, nasceva Francesco Giuseppe d’Asburgo Lorena, uomo che ha reginato dal 2 dicembre 1848 sino al 21 novembre del 1916 sui destini dell’Impero Austriaco, trasformatosi poi nel 1867 nella duplice monarchia Austro-Ungarica. La così detta K.u.K  che significava  kaiserliche und königliche Doppelmonarchie, “Duplice Monarchia Imperiale e Regia”. Un regno lunghissimo durato 68 anni. In quello che oggi è il Sud Tirolo, il Trentino e le “vecchie Province” austro-ungariche, in qualche modo si avverte la presenza culturale di quella presenza  asburgica di cui Francesco Giuseppe è stato l’ultimo grande rappresentante.

Leggi tutto
cid_d1ebd3c6-a325-4e32-ae4f-b748083c432b

Assisi per i giovani …. Arte, cultura e sport, con l’Associazione Tota Pulchra

9 agosto 2018 / di / 0 Commenti

Ad Assisi, promossa dall’ Associazione “Tota Pulchra”, successo della manifestazione per i giovani “Arte, cultura e sport” Ad Assisi, presso la Sala della Conciliazione nello storico palazzo del Comune, alla presenza del sindaco Stefania Proietti, s’è svolta “Assisi per i giovani 2018. Arte, cultura e sport”. Manifestazione organizzata dall’ Associazione di promozione sociale “Tota Pulchra” (che vuol  promuovere la cultura dell’ arte come mezzo di miglioramento della società, e dar modo a nuovi talenti d’esprimersi): con la collaborazione appunto del Comune di Assisi, da sempre impegnato in iniziative di dialogo interreligioso e interculturale.

Leggi tutto
INVITO-9-AGOSTO-versione-2-bis

Al Vittoriale degli Italiani: le celebrazioni per il Centenario del volo su Vienna

6 agosto 2018 / di / 0 Commenti

A cento anni esatti dalla celebre spedizione che, se non consacrò, si aggiunse alla lista di imprese che definiscono oggi la personalità di una delle figure più eclettiche della storia del XX secolo, il Vittoriale degli Italiani festeggia il volo su Vienna con un evento rievocativo di quel gesto audace, rivoluzionario e, si potrebbe forse dire, di “marketing ante litteram” di Gabriele d’Annunzio: il 9 agosto alle ore 12, in Piazzetta Dalmata, degli aerei d’epoca sorvoleranno la residenza del Vate ricoprendola con una pioggia di volantini, quasi come se le centinaia di migliaia lanciati nel 1918 tornassero ora a rendere omaggio al loro coraggioso ideatore.

Leggi tutto
ph dal web

ART STOP MONTI: no-stop performing arts for women and mother earth

31 luglio 2018 / di / 0 Commenti

FESTA delle 7 ARTI + 6 + 4 + 1 ART STOP MONTI: NO-STOP PERFORMING ARTS  for WOMEN and MOTHER EARTH  - La FESTA delle 7 ARTI è dedicata alla Musica, alla Danza, al Cinema, alla Poesia, alla Letteratura, alle Arti Visive, all’Architettura e sarà un omaggio alle grandi DONNE cancellate e dimenticate dalla Storia, un tributo alla MADRE TERRA e ai 4 ELEMENTI (Terra, Acqua, Fuoco, Aria), attraverso le 6 SCIENZE SOCIALI (Ecologia, Sociologia, Pedagogia, Antropologia, Psicologia…) + 1: la Tecnologia, intesa come capacità di Innovare e di far crescere l’Umanità in modo sostenibile

Leggi tutto
2018-07-27_Macerata-Gran-Tour-Cultura

Macerata: laboratorio permanente delle città finaliste per la Capitale della Cultura 2020

30 luglio 2018 / di / 0 Commenti

  Laboratorio permanente delle dieci città finaliste al titolo di Capitale Italiana della Cultura 2020, parte da Macerata l’idea di un protocollo d’intesa MACERATA – Capitalizzare il lavoro svolto, renderlo strutturato e visibile in una prospettiva triennale attraverso un Grand Tour, il viaggio delle conoscenza, delle città incluse nella top ten delle finaliste per diventare Capitale italiana della Cultura 2020. Da qui l’esigenza di arrivare a un protocollo d’intesa condiviso dai vari Comuni che definisca gli obiettivi delle rete, un programma delle attività e delle specificità da promuovere, progetti di formazione, fino a ipotizzare un bando per individuare un’agenzia che possa investire sul “racconto” del Grand Tour e la costruzione di una rete degli uffici stampa degli enti coinvolti. Queste tra le tante idee emerse nella seconda tappa del percorso intrapreso dalle dieci città finaliste che ha visto la luce lo scorso aprile a Casale Monferrato e proseguito il 26 e 27 luglio a Macerata, a Palazzo Buonaccorsi, convocato su iniziativa del vice sindaco e assessore alla Cultura, Stefania Monteverde, che ha guidato è coordinato l’incontro. “Due giorni molto intensi e ricchi, un laboratorio tra comuni che ha dato il via a una infrastruttura culturale per l’Italia, la rete delle […]

Leggi tutto
a5f780ff1a610403177c51371521ea50-1024x381

25 luglio 1943, in un saggio di Emilio Gentile

29 luglio 2018 / di / 0 Commenti

“25 Luglio 1943″: 75 ANNI FA LA PRIMA CADUTA DEL FASCISMO  un saggio di Emilio Gentile una recensione di FABRIZIO FEDERICI  “Rashomon a Palazzo Venezia”. Così, con la giusta dose d’ ironia, Emilio Gentile, tra i maggiori storici del fascismo, docente emerito alla “Sapienza” di Roma e socio dell’ Accademia dei Lincei, sintetizza gli avvenimenti del 25 luglio 1943 – di cui è ricorso da poco il 75° anniversario – e, soprattutto, le difficoltà che incontrano gli studiosi che vogliono ricostruirli nel dettaglio. Cosa che egli prova a fare nel documentatissimo saggio “25 Luglio 1943″ (Bari, Laterza, 2018, pp. 288, €. 18,00).

Leggi tutto
12-10-06_8_folkstudio

Il Folkstudio vive e fa bella la sera d’estate

25 luglio 2018 / di / 0 Commenti

Lunedì 24 luglio il Folkstudio ha avuto un’edizione estiva eccezionale: per l’afflusso di pubblico, per il numero ed il livello dei personaggi invitati a partecipare, e soprattutto per l’organizzazione che ha fatto di un ritaglio di Castel S. Angelo un’oasi incredibile e felice. Sandro Bari, fondatore, curatore, direttore del FOLKSTUDIO insieme al celebre Harold Bradley, ha presentato il suo libro sulla storia di questo locale magistralmente servendosi dell’essenza stessa di esso: canzoni, brani celebri e meno noti, incanti virtuosistici di un genere musicale spesso erroneamente confuso con il genere “pop”, che ha attirato da moltissimo tempo, dal dopoguerra, chiunque fosse alla ricerca di una vera arte auditiva. Vero artista, e vera persona eclettica, sincero in ognuna delle sue molteplici attività: dalla pittura alla musica, dall’arte di “annà pé Fiume” alla sua scoperta fino all’abilità di presentatore, giornalista, coordinatore, Sandro come sempre non si è tirato indietro per deliziare il buon centinaio di astanti con esecuzioni alla chitarra in compagnia dell’amico Harold e degli altri musicisti Marcello Rosa, Gianni Foccia, Dario Toccaceli, Francis Kuipers, che hanno collaborato con voce, chitarre, trombe, una serata magica, un incontro fra amici che ha abbracciato con fresche onde sonore ogni cosa, ogni soggetto, spingendolo a […]

Leggi tutto
Panoramica_Vittoriale_mbp_11

D’Annunzio ed il Centenario del volo su Vienna

24 luglio 2018 / di / 0 Commenti

9 Agosto 1918 – 9 Agosto 2018 Al Vittoriale degli Italiani le celebrazioni per il Centenario del volo su Vienna A cento anni esatti dalla celebre spedizione che, se non consacrò, si aggiunse alla lista di imprese che definiscono oggi la personalità di una delle figure più eclettiche della storia del XX secolo, il Vittoriale degli Italiani festeggia il volo su Vienna con un evento rievocativo di quel gesto audace, rivoluzionario e, si potrebbe forse dire, di marketing ante litteram di Gabriele D’Annunzio: il 9 agosto alle ore 12, in Piazzetta Dalmata, degli aerei d’epoca sorvoleranno la residenza del Vate ricoprendola con una pioggia di volantini, quasi come se le centinaia di migliaia lanciati nel 1918 tornassero ora a rendere omaggio al loro coraggioso ideatore.

Leggi tutto
la-rabbia-guareschi-pasolini

Guareschi, coraggiosamente con “Rabbia”

21 luglio 2018 / di / 0 Commenti

GIOVANNINO GUARESCHI… dal “Carcere” per De Gasperi alla “Rabbia” con Pier Paolo Pasolini a cura di FABRIZIO FEDERICI * Non conosco a fondo l’opera di Giovannino Guareschi, scrittore, giornalista, umorista e caricaturista che comunque ritengo, dall’Unità d’Italia in poi, uno dei pochi nostri veri intellettuali  (da Cattaneo a Salvemini, da Prezzolini a Bianciardi, da Silone a Pasolini), capaci d’ andare controcorrente anche quando avrebbero avuto tutto l’interesse – come tanti loro colleghi – a saltare sul carrozzone del potente di turno, o cavalcare la moda cultural-mediatica del momento.

Leggi tutto
TARGAFOLK_fdg--620x413

Il Folkstudio incanta ancora

21 luglio 2018 / di / 0 Commenti

Serata/evento dedicata al Folkstudio di Harold Bradley a Letture d’estate nei Giardini di Castel S. Angelo Lunedì 23 luglio, alle ore 21:00, nell’ambito della manifestazione Letture d’estate nei Giardini di Castel Sant’Angelo, serata evento dedicata al Folkstudio di Harold Bradley, organizzata dalla Casa Editrice Edilazio. Insieme al fondatore del Folkstudio, Harold Bradley, saranno presenti artisti “storici” del mitico locale, i cui interventi saranno coordinati da Mariarita Pocino, giornalista e direttore editoriale di Edilazio, e da Sandro Bari, autore del volume Folkstudio 1961-67 La Fondazione (EdiLet-Edilazio Letteraria) ed artista del Folkstudio. Sarà una splendida occasione per ascoltare dagli stessi protagonisti racconti, ricordi e… musica dei favolosi anni Sessanta. Sono stati invitati: Pippo Franco, Toni Santagata, Luisa De Santis, Anna Casalino, Otello Profazio, Giovanna Marini, Marcello Rosa, Gianni Foccià, Dario Toccaceli, Francis Kuipers, Ferruccio Castronuovo, Maurizio Francisci, Paolo Camiz, Nicola Pompa, Vincenzo Sartini, Leo Valeriano, Rodolfo Castaldo, Edoardo Bennato, e altri…

Leggi tutto
51QgmQRgp7L._SY445_

80 anni ma non li dimostra: l’esposizione universale 1938-2018

20 luglio 2018 / di / 0 Commenti

Auguri vivissimi:80 anni ma non li dimostra! ESPOSIZIONE UNIVERSALE 1938-2018 MARTEDI’ 24 LUGLIO  ore 19.30 APERITIVO CON IL LUCE Proiezione  del documentario E42 Eur – Segno e sogno del Novecento Soggetto e testo di Carlo FABRIZIO CARLI e Luigi PRISCO  realizzazione di Leonardo TIBERI HORAFELIX libreria - via Reggio Emilia, 89 – Roma.

Leggi tutto
redipuglia

Armando Diaz, Duca della Vittoria, al Museo dei Granatieri di Sardegna

18 luglio 2018 / di / 0 Commenti

L’Italia di Vittorio Veneto: dal “Pensiero e Azione” al “Libro e Moschetto” Per i Cento Anni dalla Grande Guerra è in corso al Museo Storico dei Granatieri di Sardegna una mostra dal titolo “Diaz – Una Stirpe di Militari, Mostra di Cimeli e Documenti Storici Inediti”, fino al 31 Luglio 2018, organizzata dai Granatieri, nella persona del Direttore del Museo, il Colonnello Bruno Camarota con il sostegno della Famiglia Diaz e del Ministero della Difesa.

Leggi tutto
000-PROGRAMMA-EUROPA-CREATIVA-b-300x127

Programma Europa Creativa, l’Italia al primo posto.

18 luglio 2018 / di / 0 Commenti

Risorse ancora inadeguate, bisogna fare di più per il 2018 -  Anno  Europeo del Patrimonio Culturale  a cura di Cristian Arni * Si è svolta il 12 Luglio a Roma nella Sala del Refettorio di Palazzo Venezia la Giornata di confronto sulla Cultura in Europa. Relatrice della Commissione Cultura, riconfermata, l’europarlamentare On. Silvia Costa, promotrice della giornata alla quale hanno partecipato diversi esponenti di Istituzioni e del Governo Italiano. 

Leggi tutto
ciao

22.7.1968 – 50 anni fa, la scomparsa di Giovannino Guareschi

18 luglio 2018 / di / 0 Commenti

NON MUOIO, NEANCHE SE MI AMMAZZANO ! GIOVANNINO GUARESCHI  “RICORDATO” DA ALESSANDRO RICCI A fine maggio, in questa testata, avevo pubblicato un breve intervento, su cui campeggiava la frase qui sopra riportata, con cui volevo ricordare che, nel momento particolare che sta vivendo il nostro Paese, ci manca un caro amico, Giovannino Guareschi. Ci mancano i suoi racconti di quel “mondo piccolo” che sapeva ben descrivere e ci manca la sua satira così pungente …. fra qualche giorno sarà il 22 luglio, saranno passati 50 anni da quel tragico 22 luglio 1968 che un infarto ce lo portò via a soli sessanta anni.

Leggi tutto
Montecitorio_Transatlantico

“A Spasso per Montecitorio”… intervista ad Alberto Ciapparoni

13 luglio 2018 / di / 0 Commenti

 A SPASSO PER MONTECITORIO: intervista all’autore Alberto Ciapparoni è un brillante giornalista e corrispondente di Radio Rtl 102.5. Nato a Bergamo, è cresciuto a pane, pallone, e politica. Dopo essersi laureato in giurisprudenza prova a realizzare il suo sogno: fare il giornalista… Ci riesce frequentando la Scuola di Specializzazione dell’Università Luiss di Roma. Poi vince l’ardua impresa di trovare un lavoro e, dopo uno stage al Corriere dello Sport, inizia a collaborare con l’Indipendente e con il Venerdì di Repubblica. Infine arriva il contratto Fnsi con Rtl 102.5. Ora fa il capo-servizio del politico. Siamo riusciti ad intervistarlo in occasione del suo primo libro “A spasso per Montecitorio”, un pamphlet sulla sua esperienza giornalista alla Camera. Il libro è edito dalla Casa Editrice Mursia.

Leggi tutto
122341543-c7528bc8-2320-495d-811b-7d563af1977b

Social World Film Festival Vico Equense

13 luglio 2018 / di / 0 Commenti

 Social World Film Festival Vico Equense Giovedì 5 luglio presso l’Università Telematica Pegaso di Roma a Palazzo Bonadies Lancellotti si è svolta la presentazione dell’ottava edizione del Social World Film Festival che avrà luogo nella città di Vico Equense dal 29 luglio al 5 agosto.      Il festival è già approdato nei cinque continenti grazie a 37 eventi che hanno visto coinvolte principali città quali Los Angeles, Rio de Janeiro, Tunisi, Sydney, Tokyo, Hong Kong, Parigi, Lisbona, Londra, Jackarta, e San Francisco. Protagoniste del Festival sono in primis le opere a tematica sociale, seguono anteprime, giurie di giovani e professionisti, workshop, contest, presentazioni e la partecipazione di migliaia di spettatori. La mostra internazionale del cinema culturale si prefigge da una parte l’aggregazione culturale e sociale, dall’altra momenti di denuncia e riflessione. Il corso internazionale raccoglie il meglio del cinema sociale italiano e straniero, in concorso ci sono lungometraggi, documentari, cortometraggi. Andrea Buonocore, sindaco di Vico Equense, con l’occasione, ha ricordato che a Santa Maria del Toro (Vico Equense) è stato girato uno dei primi cortometraggi italiani a colori, “Totò a colori”, pellicola del 1952 con la regia di Steno Vanzina, padre di Entico e Carlo, quest’ultimo venuto a mancare […]

Leggi tutto
84ac056b57dd032fcf18a346d4a81feb_XL

A Roma, a Casal Caletto …Festival della Cultura

10 luglio 2018 / di / 0 Commenti

La VII edizione si terrà a Roma dal 7 luglio al 4 agosto 2018, nell’ambito dell’Estate Romana, con numerosi spettacoli ed  incontri riuniti intorno allo slogan “Periferia e partecipazione” e al tema “Cinema e Periferie”.  Roma, giugno 2018 - E’ giunto alla settima edizione il Casale Caletto Festival, il momento di incontro e di promozione culturale che porta, come di consueto e nell’omonimo quartiere della periferia romana, un ricco programma composto da spettacoli teatrali e di danza, proiezioni, concerti, incontri e molto altro. Il Festival, organizzato dall’Associazione Trousse, fa parte del programma dell’Estate Romana promossa da Roma Capitale Assessorato alla Crescita culturale e realizzata in collaborazione con SIAE e gode del sostegno del MiBACT, della Regione Lazio della stessa SIAE nell’ambito del progetto ‘S’illumina. Il Festival è realizzato in partenariato con Accademia Togliani e in collaborazione con il Comitato di Quartiere Casale Caletto, Associazione Casale Caletto, Associazione V&C e con il patrocinio del Consiglio dei Ministri per le attività relative al centenario della Grande Guerra e del Mibact/Commissione Europea per gli eventi ufficiali dell’Anno Europeo del Patrimonio.  Il Casale Caletto Festival si terrà dal 7 luglio al 4 agosto 2018 in via di Cervara 194 a Roma (zona Tiburtina – Cervara – La Rustica) ed è a ingresso gratuito per tutti gli appuntamenti in programma. Il Festival – che quest’anno adotta il sottotitolo “Periferia e partecipazione” – offre, all’omonimo […]

Leggi tutto
Bunker Torlonia

Roma, Villa Torlonia riaprono il bunker e i rifugi antiaerei

7 luglio 2018 / di / 0 Commenti

 IL BUNKER del DUCE   Dopo i lavori di recupero e messa in sicurezza, spazio alla creatività e alla ricostruzione storica, con percorsi didattici, appuntamenti teatrali e simulazioni di attacchi aerei. ROMA- Tornano fruibili al pubblico i rifugi antiaerei e il bunker di Mussolini. Terminati i lavori effettuati dall’Associazione Roma Sotterranea, che si era aggiudicata il bando pubblico indetto ad Agosto 2017.

Leggi tutto
cambellotti

Duilio Cambellotti. Un Romano a Villa Torlonia

1 luglio 2018 / di / 0 Commenti

MITO, SOGNO E REALTA’ Una mostra monografica dedicata ad un eccellente artista romano dal titolo “Duilio Cambellotti. Mito, Sogno e Realtà” è in corso ai Musei di Villa Torlonia, fino all’11 Novembre 2018, curata da Daniela Fonti, responsabile scientifico dell’Archivio dell’Opera di Duilio Cambellotti e da Francesco Tetro, ideatore e direttore del Civico Museo “Duilio Cambellotti” di Latina.

Leggi tutto
20150613_WebTV_Banda_MM_Trinita_dei_Monti_MS_H264_2023kbps_AAC_und_ch2_128kbps_25

Concerto della Marina Militare

30 giugno 2018 / di / 0 Commenti

Un’ottima occasione per conoscere il lato artistico della Marina Italiana, dopo il dovere, la dedizione, l’abilità   La “Banda al Cinema” 1 luglio 2018, ore 18     Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia   Domenica 1 luglio 2018 alle ore 18, in occasione dell’ingresso gratuito della prima domenica del mese, nel Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia avrà luogo un concerto della Banda Musicale della Marina Militare Italiana, diretta dal Capitano di Fregata M° Antonio Barbagallo, Direttore della Banda Musicale della M.M.I. Il concerto è il terzo di cinque appuntamenti che, iniziati nel mese di maggio, proseguiranno nelle domeniche gratuite di settembre e ottobre, grazie a un progetto di collaborazione intrapreso fin dal 2014 dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e dalla Marina Militare, con l’intento di valorizzare l’eccellenza italiana nelle sue varie espressioni e in particolar modo una delle più importanti realtà museali della capitale, il “Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia”. Gli eventi hanno luogo nella splendida cornice del cortile maggiore della cinquecentesca Villa di Papa Giulio III, sullo sfondo del ninfeo progettato e realizzato da Bartolomeo Ammannati. Il corpo musicale della Marina, costituito nel 1879, è uno dei più antichi complessi bandistici militari italiani. L’organico della Banda, diretto dal Capitano di Fregata M° Antonio Barbagallo, si compone di un […]

Leggi tutto