natale-di-roma-eventi-2018-800x400 (1)

Natale di Roma

22 aprile 2018 / di / 0 Commenti

Amare considerazioni di uno storico   Il passo ritmato, non cadenzato, ma affatto privo di forza: un esercito attraversa la città. Ordinatamente separato fra legio e legio: L’Italica, la Fortis, la Victrix, la Partica, la Britannica…. ce n’è per tutti, anche per i sudditi della Console Merkel, che, in tunica bordata di beige, si danno da fare a dare spiegazioni, una volta all’arrivo dell’esercito al Circo Massimo, ai turisti del loro idioma. Armi, cavalli, scintillii di metalli, strusciare di cuoiame e di teli, ondeggiare di insegne: … come eravamo. Faceva tremare il mondo, Roma, per la Civiltà. Antica da tempo quasi immemorabile, dal XIV° sec. prima di un Uomo che non la sentì mai nemica, anche se i suoi conterranei cercarono di usarlo contro di lei. Una bambina paleolitica, sotto il Campidoglio, lo dimostra, rivelando che la Città da allora ha visto ogni genere di storie, e forse, riapparsa nel corso di un restauro della zona, vuole richiamare la sua gente allo spirito di nazione che dall’ultimo dopoguerra si è spento, incatenato alla ricchezza di un continente pernicioso. Che dire? Così come si cancellò Meucci, come si disse che la pizza era un’invenzione araba, come ci si bendò passando per […]

Leggi tutto
xGuerra-siriana-720x384.png.pagespeed.ic.euqZkfl57I

Tamburi di Guerra

18 aprile 2018 / di / 0 Commenti

La settimana scorsa tre paesi membri permanenti del Consiglio di Sicurezza delle Nazioni Unite, gli Stati Uniti d’America, la Gran Bretagna, tradizionale alleata militare, e la Francia che aspira al ruolo di galletto nell’Europa continentale di un’Unione europea a pezzi, hanno fatto rullare i tamburi di guerra, quelli fatti con pelle d’asino dal suono più cupo, emesso per intimorire come preludio a nuove operazioni.

Leggi tutto
faim-12-400px

FAIM: Rafforzare la rappresentanza associativa degli italiani nel mondo

16 aprile 2018 / di / 0 Commenti

  FAIM: RIUNITO A ROMA IL CONSIGLIO DIRETTIVO, IL RESOCONTO Rafforzare la rappresentanza associativa degli italiani nel mondo come condizione di cambiamento positivo, solidale e partecipato   ROMA – Il Consiglio Direttivo del Forum delle Associazioni degli italiani nel mondo (FAIM) si è riunito venerdì 6 aprile, a Roma. La discussione si è concentrata su una analisi del quadro sociale e politico e ha approvato le linee di sviluppo organizzativo e operativo proposte dal Comitato di Coordinamento (CD). Alla riunione hanno partecipato i componenti delle diverse federazioni associative italiane e regionali e quelli giunti da Francia, Argentina, Svezia, Australia e Spagna.

Leggi tutto
migration-3129340_640

Razzismo, immigrati, schiavitù: documenti storici-letterari di uomini che ancora oggi vivono una tragedia

16 aprile 2018 / di / 0 Commenti

Razzismo, immigrazione, schiavitù sono termini che sembrano rimandarci ad un passato lontano, ma in realtà sono le parole più usate e abusate dai mass media negli ultimi tempi. Sono diventate le parole magiche urlate da “molti” per ricevere consensi, depistando così la gente dal loro vero significato e dal concetto di rispetto che tutti dovremmo avere nei confronti  dell’altro senza distinzione di razza e di sesso. La schiavitù e il razzismo, oltre ad essere parte integrante dell’odierna società, costituiscono il patrimonio storico-culturale-sociale di una fetta di mondo che urla ancora per i propri diritti. Esistono varie forme di schiavitù o di razzismo, e tanti modi di raccontarli attraverso il tempo. Pertanto mi soffermerò in questo articolo sull’analisi letteraria delle radici di tale realtà che parte da uno studio dettagliato delle slave narratives, ovvero testi pubblicati prima della  guerra civile in America , autobiografie scritte dagli ex schiavi generalmente fuggiti al nord, che sono all’origine della cultura e della letteratura afroamericana.

Leggi tutto
download (1)

Un libro che esalta l’ Italia della Ferrari / Fiat & Co.

16 aprile 2018 / di / 0 Commenti

Un pilota ed il mondo delle Formule Per tutti gli appassionati di gare automobilistiche, un ampio ed avvincente panorama dell’ambiente, fra avventura ed esperienze, della grande industria italiana delle macchine, oggetto non solo utile, ma anche fonte di brivido e di divertimento. Il libro “Scarfiotti. Dalla Fiat a Rossfeld” di Paola Rivolta, che uscirà a breve, è edito da Liberilibri, casa editrice particolarmente attenta a diffondere letture di rara qualità e sulla ribalta della nostra storia. MOTOR LEGEND FESTIVAL – Autodromo Enzo e Dino Ferrari di Imola Domenica 22 aprile, ore 15.15 Sala Conferenze Ayrton Senna Presentazione in anteprima assoluta del libro Scarfiotti. Dalla Fiat a Rossfeld di Paola Rivolta, Liberilibri Intervengono: Paola Rivolta Luigi Scarfiotti Mauro Forghieri Gianni Cancellieri L’evento è organizzato dal Motor Legend Festival in collaborazione con la Libreria dell’Automobile e FormulaPassion.it. Il libro è in uscita nei prossimi giorni in tutte le librerie d’Italia. Marilù Giannone

Leggi tutto
UMEM Logo

Comunicato stampa Aodi/Umem: Rispeto per i diritti umani

8 aprile 2018 / di / 0 Commenti

Ventimiglia, Amsi e UMEM: “Rispetto per i diritti umani e della salute! Così la Francia dal Paese della democrazia diventa il Paese delle discriminazioni e del populismo…” Foad Aodi: “Che il Governo francese faccia chiarezza sugli ultimi episodi di razzismo e discriminazione”  

Leggi tutto
cinque-migliori-blog-di-politica-internazionale

L’inconsistenza dell’Italia nell’arena internazionale

8 aprile 2018 / di / 0 Commenti

La classe governante in Italia, dedita a considerare con spregiudicatezza la politica come un’attività autonoma e lucrosa, come strumento per il mantenimento del potere e per il tornaconto personale, avvezza a spaccare il capello in quattro sulle alchimie dei rapporti di forza tra partiti, sulle percentuali e sulle poltrone da spartire, sugli algoritmi e i calcoli obbligati da una legge elettorale incostituzionale, non ha capito che la politica estera è la principale attività che condiziona la vita interna di ogni nazione. 

Leggi tutto
IREQUISITIDELLECROC’èunagrandeconfusionesottoilcielolasituazioneèeccellenteMaoZe-dong.-538x218

Post Pasqua, … felice “Kaos” !

5 aprile 2018 / di / 0 Commenti

….. Dopo la Pasqua di Passione e quella di Resurrezione, verrà la “PASQUA DI RIVOLUZIONE” ? una nota di CLAUDIO TEDESCHI  * La Pasqua è passata, ed ancora il cielo è al suo posto. Nessuna vendetta divina ha colpito il nostro Paese per aver buttato a mare i resti di una classe politica vecchia e desueta, che da Tangentopoli in poi non è riuscita a realizzare nulla delle tante promesse fatte ad un popolo di creduloni.  Ormai, il crepuscolo degli Dei è avvenuto. I vecchi capi di destra e sinistra sono scomparsi. Inutilmente girano per le varie sedi politiche e mediatiche chiedendo se qualcuno li ha cercati. La risposta è un silenzio imbarazzato di fronte a “vecchi” che non capiscono di essere ormai “fantasmi”.

Leggi tutto
maxresdefault

Aldo Moro, ucciso dalle BR o dalla Prima Repubblica?

5 aprile 2018 / di / 0 Commenti

ALDO MORO: L’ULTIMO CRISTIANO IN POLITICA Allo scoccare dei 40 anni dal rapimento dello statista democristiano, tra celebrazioni e nuove “verità”, l’attenzione è ritornata sui 55 giorni che hanno sancito uno strappo, in un paese che era smarrito allora, quasi quanto lo è al giorno d’oggi. Al di là delle nuove tesi sul rapimento ed assassinio di Aldo Moro, frutto di investigazioni giudiziarie o parlamentari, in cui si dice tutto e il suo contrario, sarebbe bene concedersi alcune riflessioni.

Leggi tutto
elezioni-2018-19-e1522056580717

Questioni di Politica: quale sarà il Governo Italiano ?

26 marzo 2018 / di / 0 Commenti

Pollicino fra gli orchi e gli orchetti del bosco di Diplomaticus Il nuovo Governo, se ci sarà, quando ci sarà, come sarà, è ancora da cartomanzia, avrà problemi di politica interna e di politica estera e, fra questi ultimi, di politica europea. Al momento non se ne parla ma è prevedibile che saranno il banco di prova delle difficoltà connesse al rilancio dell’idea d’Europa preconizzato dal primo vertice franco-tedesco dopo la riconferma della Merkel alla guida della Germania.

Leggi tutto
Senza titolo

Le “Opinioni Eretiche” di Michele Rallo

26 marzo 2018 / di / 0 Commenti

A UN PASSO DALLA GUERRA Dunque, Putin è stato rieletto trionfalmente per la quarta volta, con qualcosa come il 77% dei voti. Percentuale comunque inferiore al “gradimento” della popolazione, che secondo tutti i sondaggi supererebbe di molto l’80%. Peraltro, 5 su 7 dei suoi concorrenti (dall’estrema destra all’estrema sinistra) sostenevano la stessa linea di politica estera del Presidente. Solo 2 i concorrenti allineati sulle posizioni di USA e Unione Europea: insieme, hanno totalizzato l’1,4% dei suffragi.

Leggi tutto
1508997613-omnrm-20171025183512-24759766

Lo Spirito Settario del M5S

24 marzo 2018 / di / 0 Commenti

Sicuramente il Movimento 5 Stelle non può definirsi una setta, sarebbe, infatti, una definizione fuori dalla realtà: le sette sono solitamente gruppi limitati di individui, invece il M5S è una vasta comunità politica. I pentastellati hanno, però, un chiaro comportamento settario, amplificato dalla loro presenza in Internet e favorito dalle condizioni di un’Italia in grave disagio sociale, economico. Il proselitismo attraverso la rete ha consentito, infatti, la diffusione del modello di condotta politica pentastellata che contro il sistema vigente vuole affermarsi come unico ruolo giusto e indiscutibile perché espressione diretta del solo soggetto e valore possibile, il popolo.

Leggi tutto
18.3.2018

18.3.2018 – a Parigi “I Templari del Terzo Millennio” nella Cattedrale di Notre Dame

23 marzo 2018 / di / 0 Commenti

18 Marzo 2018, a Parigi nella Cattedrale di Notre Dame, IL RITORNO dei CAVALIERI TEMPLARI Si è riunita a Parigi una folta rappresentanza di numerosi Ordini ed Associazioni di Cavalieri, che si riconoscono sia nella spiritualità a suo tempo personificata dai Templari, sia nella “Regola” di San Bernardo di Chiaravalle. Ancora una volta la Cattedrale di Notre Dame ha ospitato un evento di memorabile importanza dal punto di vista storico, specie in questi tempi d’oggi, in cui è vitale mantenere in alto sia i Valori della Tradizione, sia quelli di un’ Identità culturale e spirituale. Le delegazioni Internazionali, provenienti da tutto il mondo, hanno avuto l’opportunità di entrare in processione in Cattedrale per onorare, con la celebrazione della Santa Messa, la memoria di Jacques De Molay e di Geoffrey de Charnay, arsi sul rogo proprio nella piazza antistante la cattedrale il 18 marzo 1314.

Leggi tutto
8268084

17 Marzo 1861 “Giornata Nazionale dell’Unità, della Costituzione, dell’Inno e della Bandiera”

22 marzo 2018 / di / 0 Commenti

DANTE  DOCET Il 17 Marzo del 1861 è una data fondamentale per gli Italiani, è il giorno della Proclamazione del Regno d’Italia.  Dal 2012 è stata indicata come la GIORNATA NAZIONALE dell’UNITÀ,  della COSTITUZIONE, dell’INNO e della BANDIERA,  concetti chiave e fondativi per la Storia d’Italia.

Leggi tutto
terza-repubblica-no-e-sempre-la-prima_779dc7c8-2618-11e8-a3b5-3c1a9d4ce6c7_998_397_big_story_detail

La “Terza Repubblica” sotto il segno delle 5 Stelle ?

21 marzo 2018 / di / 0 Commenti

È NATA LA TERZA REPUBBLICA IN 3 D La legislatura del 2013, durata cinque anni e morta il 3 marzo 2018, si è consumata in un delitto perpetrato contro il M5S, già allora primo movimento politico per consensi popolari, e contro gli interessi del popolo italiano. Di esso dovranno rispondere, di fronte ai cittadini ed alla storia, tutti i politici che hanno servilmente obbedito a chi inseguiva il sogno di imporre il proprio volere a colpi di fiducia su una riforma costituzionale scritta con la zappa e su una legge elettorale pessima, pasticciata e per nulla democratica.

Leggi tutto
img_20120330_1605

La fiera un’occasione per incontrarsi, misurarsi e confrontarsi

21 marzo 2018 / di / 0 Commenti

Spesso ci viene chiesto il perché partecipiamo ad una fiera dal momento che i costi per la partecipazione sono alquanto sostenuti e che oggi, con i moderni  strumenti informatici, social network, siti internet, è possibile rendere visibile la propria azienda, i propri prodotti, il proprio marchio senza spostarsi dal luogo di produzione o sito commerciale.

Leggi tutto
seggio-elettorale-696x522

POST 5 MARZO: il fallimento di una classe di incapaci

11 marzo 2018 / di / 0 Commenti

LA PROVA DEL NOVE Un’analisi dell’Ambasciatore Torquato Cardilli Nei giorni prima del voto i cittadini sono stati rimbambiti da un profluvio di promesse mendaci fatte da politici imbroglioni con tutti mezzi, per accalappiarne il consenso, e inondati da insulsi, inutili, e ripetitivi spot televisivi per analfabeti sull’età dei votanti, sul colore delle schede, sull’orario dei seggi, che non hanno mai spiegato le conseguenze pratiche di votare per Tizio e ritrovarsi eletto come parlamentare Caio, non votato. Dovrebbe essere conferito ai primi il premio dell’ipocrisia e agli autori dei secondi, che si nascondono nella Presidenza del Consiglio e nel Ministero dell’interno, il premio dell’imbecillità per aver ripetuto fino alla noia, che la crescita si era consolidata, che la disoccupazione era scesa senza spiegare i trucchi e gli inganni di una legge mal fatta.

Leggi tutto
festadelledonna

L’8 Marzo si celebra la festa della Donna: il perché e la storia di questa giornata

7 marzo 2018 / di / 0 Commenti

Mancano pochissime ore all’arrivo dell’8 marzo giornata dedicata alla donna. Come ogni anno in questo giorno si celebra la Festa della Donna. Ma è giusto chiamare questa ricorrenza festa? Più correttamente dovrebbe chiamarsi Giornata Internazionale della Donna. Questa giornata porta con sé una storia importante costellata di conquiste politiche, sociali ed economiche delle donne, ma anche discriminazioni e violenze da loro subite. È bene conoscere il perché si ricorda questa giornata e qual è la storia che ha portato a celebrare le donne l’8 marzo. Scopriamo di seguito le tappe storiche di questa giornata. Dopo la Seconda Guerra Mondiale si è fatto per lungo tempo risalire la scelta dell’8 marzo ad una tragedia accaduta nel 1908, che avrebbe visto come protagoniste le operaie dell’industria tessile Cotton di New York, rimaste uccise durante un incendio. In realtà questo fatto non è mai accaduto, come si direbbe oggi si tratta di una fake news, e probabilmente è stato confuso con l’incendio di un’altra fabbrica tessile della città, avvenuto nel 1911, dove morirono 146 persone, 123 operaie e 23 uomini. Il primo 8 marzo della storia è datato invece 1917, quando le donne di San Pietroburgo scesero in strada per chiedere la fine della […]

Leggi tutto
Fondazione Prada (foto 1)

Prada: la Torre aprirà ad Aprile

5 marzo 2018 / di / 0 Commenti

Fondazione Prada annuncia l’apertura al pubblico della Torre il 20 aprile 2018. Il nuovo edificio segna il completamento della sede di Milano progettata da Rem Koolhaas con Chris van Duijn e Federico Pompignoli dello studio OMA, e inaugurata nel maggio 2015.

Leggi tutto