LogoANC

Innovazione e Organizzazione degli Studi Professionali”.

di , 5 luglio 2018

INFORMATIVA PERIODICA DEL CONSIGLIO E DELLA FONDAZIONE NAZIONALE DEI COMMERCIALISTI: INNOVAZIONE E ORGANIZZAZIONE DEGLI STUDI PROFESSIONALI

Presente una ricognizione sui documenti “Breve guida sulle firme elettroniche” e “I servizi contabili nell’era della digitalizzazione : il passaggio dalla contabilità analogica digitale e le opportunità per il commercialista” ed un report su Digital Day di Bruxelles tenutosi a giugno scorso, i cui temi principali sono stati l’etica e la tecnologia.  Un approfondimento è riservato alla Convenzione con il Ministero della Giustizia per la consultazione diretta del Sistema Informativo del casellario (SIC) che si inserisce a pieno titolo nell’ambito del macro progetto d’Area finalizzato a supportare gli ordini territoriali nei processi di digitalizzazione delle attività istituzionali 

Il Consiglio e la Fondazione Nazionale dei Commercialisti hanno il primo numero dell’informativa periodica dell’Area  “Innovazione e Organizzazione degli Studi Professionali”.

Il programma 2017-2020 si sviluppa intorno a tre macro progetti: Servizi per gli ordini territoriali – Il progetto è finalizzato all’ammodernamento tecnologico e alla digitalizzazione delle attività amministrative degli Ordini. Lo strumento principale per realizzare l’innovazione di base è la diffusione di un software gestionale che realizzi l’adozione del protocollo elettronico a norma, l’automazione e la standardizzazione delle principali attività di tenuta dell’Albo e delle attività formative. Il Software consente, inoltre, di semplificare la trasmissione dei dati al Consiglio Nazionale. Rientra nel progetto anche il supporto per l’adesione al sistema dei pagamenti elettronici PagoPA.

Infrastrutture consiglio – Tra gli obiettivi interni il supporto alla realizzazione del portale dei servizi online del CNDCEC.

Servizi per i professionisti iscritti – L’obiettivo del progetto è quello di approfondire gli argomenti di maggiore rilevanza e stilare documenti di stampo divulgativo o guide pratiche ad uso degli iscritti, allo scopo di aumentare la preparazione dei Commercialisti a fronte delle sfide provenienti dalla digitalizzazione. Tra gli argomenti da trattare, oltre a quelli relativi alle firme elettroniche e alla fatturazione elettronica, anche l’impatto dei processi di innovazione sugli studi professionali ed i cambiamenti nei modelli organizzativi, con approfondimenti sui diversi modelli di aggregazione.

In questa prima informativa, presente una ricognizione sui documenti “Breve guida sulle firme elettroniche” e “I servizi contabili nell’era della digitalizzazione : il passaggio dalla contabilità analogica digitale e le opportunità per il commercialista” ed un report su Digital Day di Bruxelles tenutosi a giugno scorso, i cui temi principali sono stati l’etica e la tecnologia.  Un approfondimento è riservato alla Convenzione con il Ministero della Giustizia per la consultazione diretta del Sistema Informativo del casellario (SIC) che si inserisce a pieno titolo nell’ambito del macro progetto d’Area finalizzato a supportare gli ordini territoriali nei processi di digitalizzazione delle attività istituzionali. L’informativa si chiude con una sezione dedicata alla Giurisprudenza e prassi e alle Proposte presentate dal CNDCEC in qualità di Stakeholder nel Forum Italiano Fatturazione Elettronica in merito all’attuazione degli obblighi.

L’informativa completa è disponibile online sul sito della Fondazione Nazionale dei Commercialisti (www.fondazionenazionalecommercialisti.it ).


Info sull'Autore