27624684_10213338633972848_45340768154804578_o-1024x500

Conferenza introduttiva per partecipare al
Concorso Ambasciatori dei Diritti Umani

di , 3 dicembre 2018

Conferenza introduttiva

Concorso “AMBASCIATORI dei DIRITTI UMANI”

Camera dei Deputati – sala del Refettorio, Palazzo San Macuto

martedì 11 dicembre – Via del Seminario, 76 – Roma

La Società Umanitaria insieme con la LIDU, la SIOI e FIABA  propongono e sostengono il progetto Ambasciatori dei Diritti Umani, destinato agli studenti del quinto anno delle scuole Secondarie di Secondo grado. Obiettivo del progetto è contribuire alla maturazione nei giovani di consapevolezza della fondamentale rilevanza dei Diritti Umani.

in allegato

Comunicato stampa concorso ADU2018_19-convertedumanitariaDal 2007 la Società Umanitaria è presente anche a Roma in Via Aldrovandi, 16 all’interno dell’UNAR – Unione Associazioni Regionali di cui è parte attiva e con cui condivide molte attività culturali e sociali. L’attività della Società Umanitaria si concentra prevalentemente sull’aggiornamento professionale continuo (con corsi e giornate di studio ed approfondimento rivolte alle diverse categorie professionali: giornalisti, insegnanti, educatori, avvocati) e sull’impegno sociale con il Programma Mentore contro la dispersione scolastica e per la prevenzione del drammatico fenomeno del bullismo. Ampio spazio è dedicato alla musica supportando giovani talenti nazionali e internazionali, offrendo ai più meritevoli un palco di prim’ordine e un pubblico affezionato attraverso la Stagione dei Concerti. La Stagione dei Concerti si svolge nella prestigiosa Accademia Filarmonica Romana. Grande attenzione è rivolta anche agli studenti liceali, grazie al progetto Ambasciatori dei Diritti Umani, realizzato in partnership con la Lega Internazionale Diritti Umani e la Società Italiana per l’Organizzazione Internazionale, con lo scopo di sensibilizzare le nuove generazioni ai valori contenuti nella Dichiarazione dei Diritti Umani e di aiutarli a farne cittadini consapevoli ed impegnati. Spazio alla cultura viene riservato con eventi di carattere culturale e le convenzioni con moltissimi teatri ed istituzioni musicali e culturali della Capitale.

Senza titolo


Info sull'Autore